Incendio in casa, muore un disabile 57enne allettato nella propria camera: in salvo l'anziana madre
Top

Incendio in casa, muore un disabile 57enne allettato nella propria camera: in salvo l'anziana madre

Palermo, quando i vigili del fuoco sono arrivati sul luogo dell'incendio, allertati da alcuni residenti, per l'uomo, disabile e allettato, non c'è stato nulla da fare. 

Incendio in casa, muore un disabile 57enne allettato nella propria camera: in salvo l'anziana madre
Vigili del fuoco
Preroll

globalist Modifica articolo

13 Maggio 2024 - 10.03


ATF

A Palermo è un uomo di 57 anni è morto questa notte all’interno della propria casa, un appartamento al sesto piano di una palazzina in via Michele Cipolla. Quando i vigili del fuoco sono arrivati sul posto, allertati da alcuni residenti, per l’uomo, disabile e allettato, non c’è stato nulla da fare. 

E’ stata invece tratta in salvo la madre 87enne, immediatamente soccorsa e condotta in ospedale. Le sue condizioni non desterebbero preoccupazioni. Ancora da chiarire le cause del rogo, che non ha creato, comunque, danni strutturali allo stabile. Sul posto sono intervenute tre squadre dei vigili del fuoco, oltre ai sanitari del 118.

Leggi anche:  Incendio nel carcere di San Vittore, a fuoco sei materassi in una cella: sono quattro gli intossicati
Native

Articoli correlati