Corruzione in Liguria, Spinelli dopo l'interrogatorio con il gip: "Ho risposto a tutto, merito di tornare in libertà"
Top

Corruzione in Liguria, Spinelli dopo l'interrogatorio con il gip: "Ho risposto a tutto, merito di tornare in libertà"

Corruzione in Liguria, Spinelli ha rilasciato qualche dichiarazione dopo l'interrogatorio con il gip. “Ho risposto a tutto. Preoccupato? Assolutamente no. Penso di meritarmi” il ritorno alla libertà.

Corruzione in Liguria, Spinelli dopo l'interrogatorio con il gip: "Ho risposto a tutto, merito di tornare in libertà"
Aldo Spinelli
Preroll

globalist Modifica articolo

13 Maggio 2024 - 14.39


ATF

Aldo Spinelli, l’imprenditore portuale ex presidente del Livorno e del Genoa, agli arresti domiciliari per l’inchiesta sulla corruzione in Liguria, ha sostenuto l’interrogatorio con il gip che si sta occupando del caso. Intercettato dai giornalisti all’uscita, Spinelli ha rilasciato qualche dichiarazione. “Ho risposto a tutto. Preoccupato? Assolutamente no. Penso di meritarmi” il ritorno alla libertà.

Leggi anche:  Corruzione, Fratoianni: "Ecco la legge per vietare i finanziamenti ai politici dai privati con interessi nella Pa"
Native

Articoli correlati