Europee, Salvini gioisce per Vannacci e per gli xenofobi di Le Pen: "Ci davano per morti ma siamo vivi e vivaci"
Top

Europee, Salvini gioisce per Vannacci e per gli xenofobi di Le Pen: "Ci davano per morti ma siamo vivi e vivaci"

Salvini: "Come auspicato il risveglio è migliore rispetto al sonno. La Lega è sopra il risultato delle politiche di due anni fa. Il generale Vannacci ha superato il mezzo milione di preferenze con record al Nord".

Europee, Salvini gioisce per Vannacci e per gli xenofobi di Le Pen: "Ci davano per morti ma siamo vivi e vivaci"
Matteo Salvini e Roberto Vannacci
Preroll

globalist Modifica articolo

10 Giugno 2024 - 09.46


ATF

«Come auspicato il risveglio è migliore rispetto al sonno. La Lega è sopra il risultato delle politiche di due anni fa. Il generale Vannacci ha superato il mezzo milione di preferenze con record al Nord. Dovrebbero esserci gli otto letti della lega». Lo ha affermato il segretario leghista Matteo Salvini, parlando nella sede della Lega in via Bellerio a Milano.

Ieri notte, all’arrivo dei primi risultati, Salvini si era complimentato con gli alleati in Europa dell’ultradestra di Marine Le Pen. «L’aria in Europa è assolutamente positiva. Abbiamo in settimana appuntamento con gli alleati del gruppo della Lega per fare il punto della situazione. Ho fatto i complimenti a Marine Le Pen e Jordan Bardella. Ho messaggiato con Giorgia facendole i complimenti. E ringrazio la comunità della Lega: era da un anno che tutti ci davano per morti, ma siamo vivi e vivaci».  

Leggi anche:  Europee, Elly Schlein: "Premiato chi ha avuto un atteggiamento unitario. Conte? Lo sento presto, i veti sono finiti"
Native

Articoli correlati