Il Cremlino dice che la scelta di andare alle Olimpiadi di Parigi sarà presa individualmente da ogni atleta russo
Top

Il Cremlino dice che la scelta di andare alle Olimpiadi di Parigi sarà presa individualmente da ogni atleta russo

La decisione di partecipare ai Giochi Olimpici di Parigi sarà presa individualmente da ogni atleta russo che ha ricevuto un pass di ammissione. Lo ha chiarito oggi il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov.

Il Cremlino dice che la scelta di andare alle Olimpiadi di Parigi sarà presa individualmente da ogni atleta russo
Preroll

globalist Modifica articolo

10 Luglio 2024 - 11.48


ATF

La decisione di partecipare ai Giochi Olimpici di Parigi sarà presa individualmente da ogni atleta russo che ha ricevuto un pass di ammissione. Lo ha chiarito oggi il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov.

“Questa è una decisione di ogni atleta. L’atleta prende tali decisioni in autonomia,” ha detto Peskov ai giornalisti.

Un certo numero di atleti russi ha deciso di non partecipare ai Giochi Olimpici e anche questa decisione deve essere trattata con rispetto, ha aggiunto il portavoce russo.

In seguito all’invasione e all’annessione di territori dell’Ucraina, il Comitato olimpico russo è stato sospeso dal Comitato olimpico internazionale, che consente ad alcuni atleti russi di competere alle Olimpiadi sulla base di inviti personali.

Leggi anche:  Lavrov conferma una trattativa tra Russia e Usa per le liberazione di Gershkovich, accusato di spionaggio
Native

Articoli correlati